In occasione del seminario formativo “Il Regolamento Europeo Privacy nella gestione del credito”. I partecipanti: Roberto Giancarlo Daverio, Presidente ACMI; Gianluca D’Ascenzo, Codacons; Luca Polverino, Sistemia S.p.A.; Christian Faggella, La Scala Società tra Avvocati; Marco Leri, Legal Affair BD Business Defence.


Le nuove disposizioni della Vigilanza Bce, in arrivo oggi, colpiscono l’Italia nel suo nervo più scoperto: la lentezza dei Tribunali. L’istituto di Francoforte dovrebbe prevedere che i crediti in sofferenza garantiti da immobili debbano essere recuperati dalle banche entro sette anni, altrimenti devono essere svalutati a zero nei bilanci.